4.1. Provate l'accesso a IPCop

Assicuratevi che potete accedere a IPCop attraverso un navigatore web. IPCop cambia le ports standard in modo che voi possiate inoltrare le ports ben conosciute verso i veri server della rete ORANGE. Gli esempi seguenti presuppongono che avete configurato l'interfaccia di rete GREEN con l'indirizzo 182.168.1.1. Se no, sostiuite questo indirizzo con l'indirizzo corretto. Verificate che potete fare un ping verso il PC IPCop su un computer della rete GREEN. Su Windows scrivete:

C:\
       ping 192.168.1.1

Su *nix e Macintosh OS X scrivete:

$ ping -n
       192.168.1.1

Il proxy DNS non é stato ancora attivato attraverso le pagine di amministrazione, cosė il comando qui sopra é fatto apposta per non considerare l'host name del PC IPCop.

Se il ping funziona, provate a connettervi a IPCop attraverso un navigatore web con il seguente URL:

http://192.168.1.1:81/

Dovreste provare in sequito l'HTTPS, port http sicura, con l' URL:

https://192.168.1.1:445/